CERTIFICATO MEDICO OBBLIGATORIO DAI 6 ANNI COMPIUTI

Il 28 Febbraio 2018 è stato firmato il Decreto interministeriale emanato dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, di concerto con il Ministro dello Sport Luca Lotti, che sancisce la abolizione dell’obbligo della certificazione medica, per l’esercizio dell’attività sportiva in età prescolare, per i bambini fino a 6 anni di età.

Il decreto nasce da una precisa richiesta della Federazione Italiana dei Medici Pediatri (F.I.M.P.), la quale ritiene che in questi soggetti il certificato medico sia un onere evitabile e che, pertanto, la abolizione dell’obbligo favorisca la promozione dell’attività fisica ed un risparmio economico per i cittadini e per lo Stato Italiano. Infatti, i bambini in età prescolare sono sottoposti fin dalla nascita a costanti controlli e periodici bilanci di salute da parte del pediatra di famiglia; li si considera perciò tutti di per sé idonei all’attività fisica, fatti salvi i casi particolari che però sono già ampiamente noti al pediatra stesso.
Di seguito il link con il testo della normativa.

63494_1

I commenti sono chiusi.